Posizione

Il B&B La Palazzina Veneziana è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia, a cinque minuti di passeggiata e attraversando un solo ponte. L’edificio si trova ai piedi del Ponte delle Guglie, nello storico Sestiere di Cannaregio, una zona di Venezia incantevole e ricca di vita.

Stampa la mappa con le indicazione per raggiungerci

Grazie alla vicinanza della fermata del vaporetto e della navetta Alilaguna, il bed & breakfast è comodamente collegato con Piazzale Roma, Piazza San Marco, l’aeroporto e tutte le maggiori attrazioni di Venezia.

La Palazzina Veneziana è inoltre un punto di partenza strategico per chiunque intenda recarsi nel vicino Ghetto Ebraico, a pochi passi di distanza, e per chi desideri frequentare i tavoli da gioco dell’elegante e rinomato Casinò di Venezia, nello splendido palazzo Ca’ Vendramin Calergi.

Come raggiungerci

In treno

Arrivati alla stazione dei treni di Santa Lucia, proseguire lungo Strada Nova fino al Ponte delle Guglie (5 minuti). Appena oltrepassato il ponte, il B&B si trova immediatamente sulla destra.
Se si preferisce utilizzare il vaporetto, prendere le linee 42 o 52 e scendere, dopo meno di 10 minuti, alla fermata GUGLIE. Uscendo dall’imbarcadero, il B&B si trova subito sulla destra, ai piedi del ponte delle Guglie.

In aereo

Dall’Aeroporto Internazionale di Venezia “Marco Polo” prendere la navetta acquea Alilaguna e scendere alla fermata Guglie, dopo un tragitto di circa 40 minuti. Uscendo dall’imbarcadero, il B&B si trova subito sulla destra, ai piedi del ponte delle Guglie.

Sempre dall’Aeroporto “Marco Polo”, in alternativa al servizio acqueo, è disponibile il bus numero 5 del servizio ACTV o i pullman ATVO, che collegano l’aeroporto a Piazzale Roma in circa 20 minuti.

Da Piazzale Roma

Da Piazzale Roma si può raggiungere La Palazzina Veneziana a piedi, in 15 minuti circa, attraversando il Ponte di Calatrava e proseguendo sempre dritto fino al ponte delle Guglie. Oltrepassato il ponte, il B&B si trova subito sulla destra.

In alternativa si può prendere il vaporetto 42 o 52 e scendere alla fermata GUGLIE. Uscendo dall’imbarcadero, La Palazzina Veneziana si trova subito sulla destra, ai piedi del ponte delle Guglie.


Cannaregio

Attraversato dalla via principale, Strada Nova, dove non mancano negozi e botteghe per un piacevole momento di shopping, Cannaregio è uno dei più vitali sestieri di Venezia, dove abbondano locali in cui trascorrere la serata.

Antiche osterie e ristoranti, con tavoli anche all’aperto, si susseguono lungo la parallela Fondamenta della Misericordia, in un contesto storico di grande interesse.

A Cannaregio, oltre allo storico Ghetto Ebraico di Venezia, non bisognerebbe trascurare di visitare la chiesa gotica della Madonna dell’Orto, per poi immergersi nella silenziosa pace di campo Sant’Alvise.

Il Ghetto

Sorto all’inizio del XVI secolo con lo scopo di contenere l’incremento demografico della comunità ebraica sull’isola, in seguito alla Guerra della Lega di Cambrai, il ghetto ebraico di Venezia si caratterizza per edifici alti, a molti piani e con soffitti bassi, e la presenza di ben cinque sinagoghe. Nel ghetto si trovano diversi ristoranti kosher, botteghe tradizionali e un museo dedicato alla cultura ebraica.

Piazza San Marco

Passeggiando per circa quaranta minuti si raggiunge Piazza San Marco, il cosiddetto “Salotto della città”, un luogo indescrivibile, dominato da un altissimo campanile e reso unico dai mosaici della basilica e dalla raffinata architettura di Palazzo Ducale. Fermarsi in uno degli storici caffè che si affacciano sulla piazza e lasciarsi trasportare dalla magia di questo luogo è d’obbligo!